» » Benito Madonia, Sagi Rei - Ieri, Oggi, Domani e N'ato Juorno

Benito Madonia, Sagi Rei - Ieri, Oggi, Domani e N'ato Juorno FLAC album


Performer: Benito Madonia, Sagi Rei
Genre: Pop / Folk and Country
Title: Ieri, Oggi, Domani e N'ato Juorno
Country: Italy
Released: 11 Apr 2015
Style: Canzone Napoletana
Label: LabRecords
Catalog Number: lab 005
FLAC version ZIP size: 1663 mb
MP3 version ZIP size: 1635 mb
WMA version ZIP size: 1891 mb
Rating: 4.8
Votes: 020

Tracklist

1Donna Marianna4:56
2Penz' A Maria4:00
3Maggio Se Ne Va2:35
4Fenesta Vascia3:34
5E' Ancora Tiempo3:45
6Dicitencello Vuje5:03
7Donna Cuncetta3:15
8Museca Ell'Anema3:55
9Jesce Juorno4:54
10Notte Nun Durmi'3:13
11Tammurriata Nera3:17

Credits

  • ProducerBenito Madonia (tracks: 1-11)

Notes

Il nuovo progetto musicale di Benito Madonia è interamente dedicato a Napoli, alle sue canzoni, alla sua cultura e alla sua bellezza. Un viaggio attraverso i ricordi di infanzia che lo legano alla musica partenopea pur essendo siciliano di nascita, un percorso profondo e sentito dentro la cultura di una città antica e moderna così come la sua voce che, per alcuni tratti sonori, richiama quella melodica e trasparente degli antichi cantori popolari, per altri invece le più moderne sonorità mediterranee che spaziano dal jazz allo swing, fino al blues di importazione americana e inglese. Madonia esprime in questo nuovo album tutta la sua capacità interpretativa e disegna un modello canoro e creativo del tutto originale con cui riesce a trasformare in chiave assolutamente personale, senza però modificarne la struttura e l'impianto melodico, alcuni brani intramontabili come "Fenesta vascia", "Tammurriata nera" e "Dicitincello vuje", compiendo un gesto di grande abilità compositiva e di vera e propria devozione verso i classici della canzone napoletana. Nel disco sono presenti anche alcuni brani di sua composizione: "Museca ell' anema", "Penz'a Maria" e "Donna Marianna", fortemente intrisi di melodia e di sentimento come nella migliore tradizione partenopea ma anche ricchi di contaminazioni di genere, dal flamenco ai ritmi latini e gitani descritti in modo esemplare dagli straordinari musicisti che accompagnano il cantautore siciliano in questo viaggio nel passato, nel presente e nel futuro prossimo